MALTE ESPRESSAMENTE FORMULATE

SKU: C 2100 Category:

CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO MALTE ESPRESSAMENTE FORMULATE

Le MALTE ESPRESSAMENTE FORMULATE nascono da particolari esigenze che emergono e vengono richieste direttamente dal cantiere per la risoluzione di frequenti problemi di carattere tecnico. Per eseguire un lavoro a regola d’arte è indispensabile tenere in debita considerazione non solo l’aspetto strettamente pratico. Sono imprescindibili le componenti storica, estetica, la funzionalità e soprattutto l’operatività.

CALCEFORTE può ricomporre e riproporre supporti, finiture e cromatismi originari delle superfici, proponendo un’ampia scelta di materiali selezionati. Tra essi: calci sfuse d’ogni qualità, malte per tutte le esigenze, tonachini, marmorini, pitture, rasanti, stucchi di calce colorata.

CALCEFORTE è in grado di perfezionare le formulazioni più idonee per le diverse applicazioni, suggerite dalle locali culture del costruire, ridando vita alla personalità di un manufatto edilizio.

Questo grazie alla trentennale esperienza maturata nel settore, e alle specifiche competenze che la contraddistinguono sul mercato nazionale. Con un approccio di massima collaborazione con il Progettista, l’Impresa, il Restauratore, o in filo diretto con il Committente.

Con la serietà e la competenza che la contraddistingue sul mercato, e grazie alla sua minuziosa artigianalità contemporanea, CALCEFORTE fornisce ai propri clienti un servizio “sartoriale”, dalla consulenza in fase di progettazione all’apporto tecnico in fase esecutiva, alla capacità di perfezionare formulazioni specifiche per delicate esigenze di cantiere.

ANALISI MINERALOGICO-PETROGRAFICHE PER MESSA A PUNTO DI MALTE PER RESTAURO SCIENTIFICO

Nella maggior parte dei casi, i materiali ESPRESSAMENTE FORMULATI che CALCEFORTE mette a punto ad hoc, sono tecnicamente risultanti da indagini diagnostiche eseguite sulla caratterizzazione della composizione dell’impasto originale. Nel fare ciò ci si avvale benchè dell’ausilio di tecniche di produzione contemporanee e di materie prime analoghe, le migliori reperibili sul mercato.

E’ possibile effettuare apposite analisi mineralogico-petrografiche, eseguite dai migliori laboratori presenti sul panorama nazionale, per conoscere il tipo di legante o di inerti utilizzati originariamente per la produzione delle malte per allettamento, per intonaco o per finitura trovati in cantiere. Un’indagine minuziosa fondamentale nel Restauro Scientifico e nel Risanamento Conservativo, per la continuità chimica e delle tonalità delle componenti dei manufatti edilizi.

CONFEZIONE

Sacchi anonimi da cantiere da 25 Kg

Cod. C 2100